Abiti Da Sposa Americani, Meghan Markle Ci Ha Abbagliati Come Grace Kelly, L’ultima Principessa Americana A Visitare l’Irlanda?

Abiti Da Sposa Economici Online Su Misura A Partire Da 199€ - Miamastore - Abiti Da Sposa Americani

Abiti Da Sposa Americani – Dall’abito da sposa splendidamente sobrio alla carriera glamour di Hollywood, è abbastanza facile unire i punti tra Meghan Markle e l’altra stella della famiglia reale, Grace Kelly.

E dato che Meghan ha chiaramente guardato alla Principessa di Monaco per l’ispirazione, è sicuro che Meghan avrebbe potuto usare i viaggi di Grace nel 1961, 1976 e 1979 in Irlanda per raccogliere un puntatore o due.

Quando la principessa Grace e il principe Ranieri hanno atterrato in Irlanda 57 anni fa, il pubblico è arrivato a migliaia a vedere la coppia atterrare all’aeroporto di Dublino per una rapida visita ufficiale. Il viaggio del 1961 fu un successo clamoroso, reso ancora più impressionante e memorabile quando Grace fece menzione delle proprie radici irlandesi.

Il senso di stile e l’eleganza della Duchessa di Sussex saranno ricordati con affetto come quelli della Principessa di Monaco? Guardando alcune delle somiglianze e dei contrasti tra i due viaggi, sembra certamente così …

L’itinerario
Era diretto a O’Connell Street dall’aeroporto per Grace e Prince Rainier, e il pubblico era in fila per vederli entrare nel Gresham Hotel. Il presidente Eamon de Valera invitò la coppia reale al Festival Internazionale della Musica e delle Arti a giugno, e durante il viaggio si recarono a Mayo, visitando Drimurla, la casa di famiglia del nonno di Grace, John Peter Kelly, che lasciò l’Irlanda nel 1887 per l’America.

La mini-luna di Meghan, nel frattempo, è piena di azione. Ci sono state visite alla mostra Book of Kells al Trinity College, a Croke Park e all’EPIC Irish Emigration Museum. C’era tempo per lasciar cadere i capelli – letteralmente – in una festa in giardino a Glencairn House, la residenza ufficiale per l’ambasciatore britannico in Irlanda. La coppia reale ha imparato di più sul futuro luminoso dell’Irlanda durante il loro soggiorno a Dublino, con una visita a DogPatch Labs, uno spazio di co-working per le start-up tecnologiche. C’era abbastanza tempo per riunirsi e fare rifornimento sulla Camden Street di Dublino, e dove andare a pranzare meglio di Delahunt?

Verdetto: Meghan e Harry ottengono punti extra per l’imballaggio di molte attività in una visita di due giorni, ma la prossima volta dovrebbero andare fuori dalla capitale.

L’armadio
Sia per caso che per design, sia Meghan che Grace hanno indossato la verde Givenchy per atterrare in Irlanda. Il vestito di Grace era abbinato a un cappello classico, perle e bolero coordinato, con una stola di pelliccia indossata più tardi per evitare il maltempo.

In un banchetto statale a Dublino, Grace era in ogni centimetro la superstar reale in una stola di pelliccia bianca e un vestito rosa da bambina (a destra). Giù a Mayo, Grace abbagliò un classico abito avorio a due pezzi, occhiali da sole e foulard glamour, e doveva essere una delle persone più eleganti che abbia mai visitato Croagh Patrick.

Al giorno d’oggi, Meghan ha anche optato per linee semplici e pulite, anche se non ha preso il comando di Grace con gli accessori glamour. Il suo vestito Givenchy verde bottiglia era indossato semplicemente; nel corso della giornata, indossava un abito a rovescio Emilia Wickstead con un paio di tacchi neri e una semplice pochette. Nel suo secondo giorno a Dublino, le cose erano allo stesso modo pulite e classiche, con un vestito a ruota grigio Roland Mouret e scarpe di corte nere di velluto. All’Irish Famine Memorial e al Croke Park, Meghan ha optato per una tuta attillata e una T-shirt.

Verdetto: Mentre Grace non si è tirata indietro con il fascino regale, forse Meghan, che stava evidentemente sparando per un minimalismo elegante, ha giocato le cose un po ‘troppo al sicuro e sobrio in questo viaggio.

Il funzionario si incontra e saluta
Nel 1961, Grace e il principe Ranieri pranzarono durante la loro visita con Taoiseach Sean Lemass e sua moglie Kathleen. Un Eamon de Valera, molto colpito, ricevette anche Grace e Prince Rainier ad Áras an Uachtaráin.

Meghan e Harry, nel frattempo, furono accolti da Taoiseach Leo Varadkar in edifici governativi prima che si affrettassero alla festa in giardino la loro prima notte in città. Ieri, Tánaiste Simon Coveney e il ministro Brendan Griffin hanno spiegato le regole del GAA al Duca e alla Duchessa.

All’inizio della giornata, la coppia di sposini ha incontrato il presidente Michael D Higgins, sua moglie Sabina e i loro amati bovari bernesi, Bród e Síoda. Evidentemente, il mercoledì mattina è stato un successo clamoroso, con Kensington Palace che ha twittato grazie al Presidente dell’Irlanda, alla moglie e ai loro cani per la “calorosa accoglienza”.

Verdetto: Harry e Meghan sembrano aver vinto i poteri finiti con un sacco di fascino informale: un contrasto con l’etichetta ufficiale favorita da Princess Grace e Prince Rainier.

Le interazioni pubbliche
Quando Grace visitò la sua casa ancestrale, incontrò la vedova Mulchrone, poi viveva nella fattoria di Kelly. Secondo la tradizione, Grace è stata intrisa di storie e ad un certo punto, la vedova ha ordinato a una guardia di “bagnare un’altra tazza di tae, il principe potrebbe uccidere un’altra goccia”. Le cose erano un po ‘più esaltanti nella capitale: durante un banchetto al Gresham Hotel, 50 persone dovevano essere curate da equipaggi di ambulanze dopo che migliaia di persone erano accalcate intorno alla coppia al loro arrivo.

Grace, tuttavia, sciolse i cuori della nazione quando ricevette un mazzo di fiori dalla giovane nipote di De Valera quando arrivò in Irlanda. E più tardi, durante la sua visita all’Ospedale Nostra Signora di Lourdes a Drogheda, ha entusiasmato il personale e la folla in attesa, che di nuovo la festeggiava con i fiori.

Questa settimana, tuttavia, sia Harry che Meghan hanno mostrato un senso di giocosità quando hanno incontrato i giovani GAA e hanno lanciato fan a Croke Park. Dylan Mahon (4) e Walter Cullen (3) hanno completamente cancellato il protocollo quando hanno tirato i capelli di Meghan e la barba di Harry. E memore del fatto che centinaia di persone avevano atteso ore per vederla, Meghan passò molto tempo a parlare con quante più persone possibile per le strade di Dublino.

Alla festa in giardino a Glencairn House martedì, Tammy Darcy (38 anni, di Waterford) è stata una delle 300 luci principali dello sport, dello spettacolo e delle imprese sociali invitate a incontrare la coppia reale.

Ancora meglio, Tammy – fondatore di The Shona Project, un’organizzazione senza scopo di lucro che supporta ragazze di età compresa tra 12 e 18 anni – è stata la prima in fila a incontrare Meghan.

“Erano stati informati sulle varie persone che avrebbero incontrato, quindi erano già a conoscenza del lavoro che ho fatto”, spiega Tammy.

“Sapevamo che Meghan aveva già un enorme interesse per il potenziamento delle ragazze e delle giovani donne, e ne sa molto e ci racconta le sue esperienze”.

A Tammy è stato permesso di portare un ospite e invitato uno degli Ambasciatori della Gioventù del Progetto Shona, Katie McGloin (17).

“Sia Meghan che Harry sono stati molto gentili e accoglienti verso di lei”, ricorda Tammy. “Ha parlato della pressione a cui sono sottoposte le ragazze, e certamente abbiamo visto tutti lo scrutinio che è sotto di sé. Ma erano gentili, divertenti e coinvolgenti, ed è stata una conversazione piacevole e rilassata. Ha ancora il suo accento americano, ed è ancora molto se stessa.

“Ho detto a Meghan che mia figlia era irritata per non aver invitato lei stessa alla festa in giardino e quando abbiamo finito, Meghan è tornato da noi e ha detto: ‘come si chiama tua figlia?’. Le dissi che era Freya, e lei poi disse: “Bene, dì a Freya che ho salutato”.

E, come si potrebbe sospettare, Markle Sparkle era molto presente e corretto.

“Non sono facilmente intimidito dalle persone, ma era davvero abbagliante”, dice Tammy. “Erano ad un altro livello. Non ho mai visto i capelli così lucidi, ed è così elegante che ti fa fare un respiro “.

Verdetto: negli anni ’60, il divario tra il popolo irlandese e la famiglia reale era così vasto che tutto ciò che la maggior parte della gente poteva fare era godersi lo spettacolo della Principessa Grace. Questa settimana, le cose sono state molto più informali e pratiche con Meghan, una regale imparentabile con cui potresti preferire una pinta. Ha dimostrato di possedere più che sufficiente fascino e abilità personali per il lavoro da svolgere.

Tags: #abiti da sposa americani #abiti da sposa americani 2015 #abiti da sposa americani on line #abiti da sposa marche americane #abiti da sposa siti americani #marche abiti da sposa americani #outlet americani abiti da sposa #stilisti abiti da sposa americani #stilisti di abiti da sposa americani #vestiti da sposa americani

Acquista Abiti Da Sposa Bohemien 2017 Ersa Atelier Manica Lunga - Abiti Da Sposa AmericaniAtelier On Line Italiano Di Abiti Da Sposa Sartoriali.acquistare - Abiti Da Sposa AmericaniAlberta Ferretti: Collezione Sposa 2016, Una Sposa Da Dea Nella - Abiti Da Sposa AmericaniFoto Abiti Da Sposa Scollo All'americana - Abiti Da Sposa AmericaniAbiti Da Sposa Vip 2016: I Più Belli Dell'anno [Foto] | Pourfemme - Abiti Da Sposa AmericaniAbito Da Sposa 11 - Stile Gitano (Gipsy) - Moda Nozze - Forum - Abiti Da Sposa AmericaniAbiti Da Sposa Di Jeans: Non Perderti Questi Eccezionali Vestiti - Abiti Da Sposa AmericaniI 30 Vestiti Da Sposa Più Belli Di Sempre | Donna Moderna - Abiti Da Sposa Americani